ASD ASTA TAVERNE - ARBIA

EVENTI •
REAL MADRID CAMP»
Kit ASTA»
Biglietti e altro»
Iscrizione e Tesseramento»
Tutti gli eventi

 

Pulcini 2002: Torneo Serafini e classifica "Sei bravo a..."

Varie - 16-05-2013 12:45:40

C L A S S I F I C A   M E R I T O C R A T I C A 2012/2013 - Colonna 16 : - PUNTEGGIO TOTALE dei raggruppamenti del SEI BRAVO:

U.S. SINALUNGHESE                   700
N.S. POL. CHIUSI                      450
A.S. GRACCIANO                         700
SAN GIMIGNANO SPORT            600
G.S. SAN MINIATO                    1100
POLIZIANA CALCIO                   1150
U.P. ASD POGGIBONSESE         1000
POL. VALDARBIA                       700  
POL. V. MAZZOLA                      800
U.S. PIANESE                             550
BANCA MONTERIGGIONI            350
VIRTUS C. POGGIBONSI              600
SIENA SPA                                     0
ASTA TAVERNE                           950
VALDORCIA                               900
U.S. MARCIANO                       1200
OLIMPIA COLLIGIANA                700
Vogliamo anzitutto complimentarci con i ragazzi del 2002 per l’ottimo piazzamento ottenuto nei raggruppamenti del Sei bravo a…, quinto posto a distanza di soli 50 punti (che rappresentano un solo gioco) dalla quarta classificata, alle spalle delle prime quattro che hanno disputato la festa finale a San Miniato dove il Marciano ha prevalso ed ha ottenuto l’accesso alla fase regionale svoltasi a San Vincenzo. L’infortunio patito da Puliti al primo gioco dell’ultimo quadrangolare di Torre Fiorentina ed anche l’assenza per febbre di mister Gimignani hanno, presumibilmente, influito sul risultato finale di tale raggruppamento; con un pizzico di “cattiveria” in più (ovviamente calcistica), l’Asta Taverne avrebbe sicuramente preso il posto della Poggibonsese!
 
ASTA-Alberino 2-0
Ieri si è svolta la prima partita del torneo Serafini, al campo del Pietriccio, che ha visto contrapporsi ai “nostri” i ragazzi dell’Alberino di mister Simone Minucci. Mister Gimignani per l’occasione ha riproposto quello che risulta il modulo più congeniale alle caratteristiche della sua squadra, anche considerate le dimensioni del campo. Tra i pali esordio dal primo minuto per Mori, linea difensiva a tre con Semboloni a destra, Tanganelli a sinistra e Capitani centrale; davanti a loro Nicolella a destra, Arrigucci centrale-vertice basso – capitan Pompella a sinistra (modulo 3-3-0)
L’Alberino si presenta all’appuntamento con tre 2002 e ben sette 2003, ma la differenza di età non si vede assolutamente ed i ragazzi in maglia rosso-nera contrastano gli “orange” in tutte le parti del campo con disinvoltura e bravura ed in questa prima frazione che vede l’Asta attaccare a capo basso per trovare prima possibile il vantaggio si distingue il bravissimo Matteo Cappa, portierino 2003 con indubbie capacità tecniche, che salva la propria porta in più di un’ occasione sulle conclusioni dei vari Arrigucci, Nicolella e Pompella. Semboloni sembra in difficoltà sulla posizione di terzino destro ed allora mister Gimignani lo sposta a centrocampo arretrando nella sua posizione Arrigucci con compiti però di spingere al massimo su quella fascia. Ed è proprio da in incursione centrale di Matteo  che nasce il vantaggio dell’Asta; dopo aver saltato un paio di avversari Arrigucci lascia partire un bolide che non può essere intercettato dal pur bravo portiere avversario! A questo punto l’Asta continua a premere sull’acceleratore ma la prima frazione si chiude con il risultato di uno a zero.
Nel secondo tempo spazio a tutta la panchina e squadra rimodellata: a difendere la porta Pieroni, linea difensiva con Vanni a destra, Arrigucci centrale e Romani a sinistra; a centrocampo Parasiliti a destra, Pajaziti centrale e Corso a sinistra. Mister Minucci invece sposta nella posizione di centravanti classico il suo giocatore di maggior spessore Giulio Guerrini. Questa mossa crea qualche problema alla difesa dell’Asta tant’è che Gimignani corre subito ai ripari imponendo la marcatura ad uomo al “mastino” Tanganelli facendo così “spengere” le velleità del bravissimo Guerrini. Sulla fascia destra uno scatenato (finalmente) Mirko Parasiliti corre e crossa un’infinità di palloni ma né Deniz, né Corso (buone le loro prove) riescono ad intervenire per il tap-in vincente. Nel frattempo Nicolella colpisce una traversa. Il risultato si mantiene pertanto in bilico sino a quando un voglioso Semboloni, rientrato in campo in veste di centravanti, conquista una palla che sembrava persa sull’out di sinistra, salta l’avversario di turno e da posizione alquanto defilata sulla linea di fondo riesce a trovare il pertugio giusto per il raddoppio! La partita termina così con il risultato di 2 a 0 per l’Asta e la gioia irrefrenabile per la ritrovata vittoria da parte dei ragazzi che vanno a salutare il numeroso pubblico presente.
Segnaliamo, a conclusione, le ottime prove individuali di tutti i ragazzi (su tutti i due portieri che hanno compiuto diverse prodezze) che hanno voluto con grinta e volontà questa vittoria al cospetto di una squadra che nonostante avesse tra le proprie fila molti 2003 non ha certo demeritato, tant’è che nel pre-campionato ci aveva dato una bella lezione di calcio vincendo lo scontro all’Alberino. 
 
DIARIO DI UN OPERA INCOMPIUTA •

Situazione al 11-09-2013 19:51:15

...

Leggi tutto
CALENDARIO •
ULTIMA PARTITA •

Partita giocata il 13-10-2019

Castelnuovese ASTA
1 1

PROSSIMA PARTITA •

Si giocherà il 20-10-2019

ASTA Lucignano
CLASSIFICA Promozione B •
Squadra P G
Audax Rufina 13 6
Mazzola Valdarbia 12 6
Cortona Camucia 12 6
Castiglionese 1910 11 6
Chiantigiana 11 6
Firenze Ovest 10 6
Pontassieve 10 6
Nuova Chiusi 10 6
Lucignano 08 6
Soci Casentino 08 6
Pratovecchio Stia 07 6
ASTA 06 6
Castelnuovese 05 6
Alleanza G. Dicomano 05 6
San Quirico d'Orcia 04 6
Bucinese 00 6

ULTIME FOTO •
Guarda la galleria