ASD ASTA TAVERNE - ARBIA

EVENTI •
REAL MADRID CAMP»
Kit ASTA»
Biglietti e altro»
Iscrizione e Tesseramento»
Tutti gli eventi

 

Juniores: Asta-Rapolano 7-1

Varie - 14-04-2013 21:16:13

Castelnuovo B.ga, 13 aprile 2013.

Asta Taverne - Rapolano T.  7-1

ASTA:
1 VITTORI, 2 MICHELANGELI, 3 PALEI, 4 PANTI, 5 AMARABON, 6 CARLI, 7 MERKA, 8 PORCELLOTTI, 9 CORTECCI, 10 VITI, 11 BORGOGNI, 12 HYSENI, 13 CUCCO, 14 DI LASCIO, 16 PAGANELLI, 17 PANN, 18 MONGIELLO. ALL: MANGANELLI.

RAPOLANO T.
1 OGLIALORO, 2 HILLA, 3 BOSSINI, 4 SAVELLI, 5 AURIGI, 6 BENEDETTI, 7 BOUGUELDAINE, 8 BISCHERI, 9 SIRACUSA, 10 DE SANTIS, 11 TURILLAZZI, 12 BORELLI, 13 TESSITORI, 14 FOLCO. ALL: MUCCIARELLI.

L’Asta chiude in bellezza il proprio campionato con una prova convincente sia per la qualità che per la quantità del gioco prodotto.Avesse avuto questo rendimento anche in qualche altra partita durante il torneo, i ragazzi di Manganelli oggi festeggerebbero il massimo traguardo.Complimenti, invece, al Bettolle che, molto concretamente, è riuscito a superare anche il Meroni aggiudicandosi il campionato.
Dopo soli 4’ Panti batte un calcio d’angolo intercettato di testa da Cortecci che segna il primo gol.
Al 10’ Merka si inventa una “giocata” che costringe Oglialoro ad un difficile intervento per evitare il raddoppio.
Vista l’ottima intesa, Panti e Cortecci ci riprovano al 13’ ma, ancora il n.1 ospite, si salva in angolo.
Dopo altri 3 minuti sempre il n.4 dell’Asta “pennella “un altro calcio d’angolo questa volta per Merka che funge da sponda per il sempre presente Cortecci che segna di testa la seconda rete.
Passano solo 2 minuti e Porcellotti s’invola sulla sinistra e rimette verso il centro un pallone che Borgogni non può fare altro che spingere in rete con precisione.
Dopo un po’ di riposo, alla mezz’ora Panti serve Viti che, al volo, “lancia” Porcellotti sempre a sinistra; Oglialoro esce ma il n.8 lo batte con un preciso pallonetto sul palo opposto.
Dopo 5 minuti Cortecci ruba palla al limite dell’area e calcia con rapidità ma non con precisione.
Al 36’, su rimessa laterale, Merka ferma il pallone di petto e, “al volo”, calcia con discreta forza costringendo ancora Oglialoro all’intervento.A 4’ dalla fine del tempo si segnala l’unico tiro su azione effettuato dal Rapolano con Bougueldaine ma Vittori si fa trovare pronto.

Al 45’ Amarabon, Viti e Porcellotti fanno vedere una bella azione in velocità che permette al n.8 di replicare l’azione del quarto gol ma, questa volta, il pallone rimbalza sul palo finendo, successivamente, tra le braccia del portiere.

Al 9’ del secondo tempo Carli viene accusato dall’arbitro di un fallo da rigore (molto dubbio).

Savelli tira centrale ma Vittori aveva già “battezzato” il palo destro non riuscendo ad intercettare il pallone.

Sulla ripresa del gioco la palla arriva tra le braccia di Oglialoro che effettua un rilancio poco preciso: Merka si fa trovare pronto a bloccare il pallone e tirare forte in porta segnando il 5° gol.

Al 17’ si registra un bel lancio di Viti per Merka che crossa sul 2° palo per Porcellotti; il n.8, questa volta, incespica inspiegabilmente sul pallone e sciupa l’occasione per segnare la sua personale doppietta.

Al 20’ l’arbitro “pareggia” gli errori in area e concede un calcio di rigore inesistente per l’Asta. Cortecci non sbaglia calciando, anch’egli, forte e centrale.

Passa solo un minuto e l’Asta fa vedere un’altra bella azione “di prima”: Merka chiude il triangolo con Cortecci e dribla anche il portiere segnando il 7° ed ultimo gol del pomeriggio.

Il campionato dell’Asta finisce qui, a 2 punti dalla capolista.

I rimpianti si potrebbero sprecare e la mente va, naturalmente, alla tante partite non vinte oppure perse negli ultimi minuti che sicuramente hanno negato ai ragazzi di Manganelli di aggiudicarsi il torneo.

Eppure, nonostante questo, all’ultima giornata erano sempre lì a contestare al Bettolle il primato.

La prestazione contro il Rapolano sta a testimoniare l’ottimo lavoro di Manganelli e di tutta la Società alla quale va un enorme ringraziamento per tutti gli sforzi organizzativi (e non solo) che hanno permesso, alla prima squadra di aggiudicarsi il campionato di prima categoria arrivando alla promozione, e agli juniores, di disputare l’ottimo campionato di cui abbiamo già parlato.

Per l’ultima partita del campionato vogliamo segnalare come “calciatore più” tutti quei ragazzi che hanno giocato un po’ meno durante tutto l’anno ma che, quando sono stati chiamati in causa, hanno sempre dato il massimo delle loro possibilità non facendo mai mancare impegno e voglia di fare: anche loro meritano un plauso. 

Panti

 
DIARIO DI UN OPERA INCOMPIUTA •

Situazione al 11-09-2013 19:51:15

...

Leggi tutto
CALENDARIO •
ULTIMA PARTITA •

Partita giocata il 18-09-2019

Coppa Italia Montalcino ASTA
3 0

PROSSIMA PARTITA •

Si giocherà il 22-09-2019

ASTA Firenze Ovest
CLASSIFICA Promozione B •
Squadra P G
Firenze Ovest 6 2
Audax Rufina 6 2
Mazzola Valdarbia 6 2
Chiantigiana 6 2
Pontassieve 4 2
Nuova Chiusi 3 2
Lucignano 3 2
Soci Casentino 3 2
Cortona Camucia 3 2
Castiglionese 1910 3 2
Castelnuovese 1 2
San Quirico d'Orcia 1 2
ASTA 1 2
Bucinese 0 2
Pratovecchio Stia 0 2
Alleanza G. Dicomano 0 2

ULTIME FOTO •
Guarda la galleria